Fondazione Aldo Morelato

Spicchi di memoria

L'architetto Fabio Novembre ha progettato per la Fondazione il mobile "Spicchi di Memoria", realizzato da Morelato srl ed esposto in una delle sale del Museo. Il progetto nasce dal concetto di "albero", tema particolarmente caro a Fabio Novembre e figura simbolica ricorrente nel suo lavoro. Come un quarto di albero tagliato al vivo, questo oggetto viene collocato non più nell'angolo ma al centro dell'ambiente. L'anta è ricoperta in corteccia di sughero e le pareti interne ed esterne sono trattate come tagli al vivo di un tronco. Il tutto è arricchito da dettagli dorati: il profilo ad angolo che preserva lo spigolo vivo del mobile, e le chiavi dell'anta che come piccole frecce magiche sono pronte ad aprire mondi surreali.